SHIATSU

Nato in Giappone all'inizio del secolo, lo "Shiatsu" (che significa "pressione delle dita") è una forma di massaggio manuale che affonda le sue radici nella medicina cinese e viene esercitato sui punti del corpo umano corrispondenti a quelli dell'agopuntura. Lo Shiatsu si basa sul concetto che lo stato di benessere psicofisico dell'uomo sia determinato dall'armonico fluire dell'energia vitale (il KI o 'CHI), che scorre nel corpo attraverso i meridiani. Stimolando con la pressione delle mani i punti energetici (TSUBO) posti sui meridiani, lo Shiatsu è in grado di ripristinare l'armoniosa circolazione dell'energia nell'organismo e risvegliarne la capacità di autoguarigione.


COME AGISCE
Lo Shiatsu rappresenta un ottimo sistema di medicina "preventiva" per mantenere l'energia psicofisica nel suo stato di equilibrio ottimale. Con lo Shiatsu è possibile trattare numerosi disturbi acuti e cronici e prevenire varie malattie. È possibile curare la maggior parte delle patologie muscolari e articolari, disturbi respiratori e digestivi, intestinali, cefalea, dismenorrea e alterazioni del ciclo mestruale. Per altri disturbi , (tra cui asma, ulcera, ipertensione arteriosa, disturbi della gravidanza), lo Shiatsu può costituire un valido complemento della terapia medica. Questo massaggio è controindicato in caso di infezioni, flebiti, aneurismi dell'aorta addominale, osteoporosi avanzata, patologie tumorali.


IL TRATTAMENTO
Il trattamento si esegue a terra, su di un 'futon' il classico materasso giapponese. Visto che lo Shiastu tiene in considerazione la persona nel suo 'insieme,' il trattamento si effettuerà su tutto il corpo e non solo sui punti collegati all'organo che richiede attenzione in quel momento. La pressione sui vari punti da trattare viene eseguita con i pollici, il palmo della mano, i gomiti o le ginocchia. È una pressione statica, costante e profonda, ma può anche essere veloce leggera e 'basculante', in modo da stimolare e attivare l'energia profonda dell'individuo e dissipare l'energia di troppo; vengono inoltre effettuati stiramenti e manovre di mobilizzazione attiva e passiva del corpo, movimenti che ricordano lo 'yoga passivo'. In genere una seduta di Shiatsu dura circa un'ora; un ciclo di trattamenti può comprendere 6-10 sedute a cadenza settimanale, ma il numero varia a seconda del problema da trattare.

 


I trattamenti sono tenuti da
Vera Regling 3387935728
Silvia Paludetto 3495940406
Paola Frondoni 3393313346





← Back